Ricette con zenzero

Ricette con zenzero

Lo zenzero è una radice orientale, non particolarmente usata nella cucina italiana in quanto particolarmente piccante. Trattandosi però di una spezia, lo zenzero con spiccate proprietà benefiche, il suo uso è quindi solitamente riservato alla preparazione di tisane o bevande calde.

Diuretica e utile per combattere i malanni di stagione, è possibile utilizzarla per la preparazione di biscotti invitanti e particolarmente apprezzati dai più piccoli.

Ingredienti:
– 250 g di farina 00;
– 150 g di burro (temperatura ambiente);
– 100 g di zucchero di canna;
– 1 uovo;
– 1 cucchiaino di sale fine;
– 1 cucchiaino di zenzero macinato;
– 1 cucchiaino di cannella macinata;

– confetti colorati, qb.
– glassa in tubetto, qb.

Preparazione ricetta con zenzero:

Anzitutto è importante verificare di avere a disposizione tutti gli strumenti necessari alla lavorazione. Si tratta in questo caso di una ciotola dalle sponde alte, un’impastatrice, un mattarello, della pellicola da cucina, stampini per la realizzazione dei biscotti e una teglia da utilizzare al termine, con carta da forno, per la cottura del preparato.

Il primo passo è quello di versare il burro e lo zucchero all’interno della ciotola (fondamentale che le sponde dello strumento siano sufficientemente alte, abbastanza da evitare spiacevoli incidenti durante il lavoro ed evitare di sporcare il piano di lavoro o perdere parte degli ingredienti) e mescolare con l’aiuto di una impastatrice o di una frusta elettrica.
Uniti questi due ingredienti si può procedere quindi con l’aggiunta dell’uovo, si mescola ulteriormente il composto e si va ad aggiungere la farina, il sale, la cannella e lo zenzero. Si deve quindi amalgamare il tutto nella ciotola, e l’ideale sarebbe concludere la lavorazione del composto con le mani, fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.
A questo punto risulterà possibile formare una palla con l’impasto ottenuto, e fatto questo sarà necessario – con la dovuta attenzione – avvolgerla con la pellicola trasparente. Fatto questo, il preparato necessiterà di riposare per almeno un’ora in frigorifero.

La seconda fase inizia quindi con la lavorazione dell’impasto: si infarina il piano di lavoro e, con l’aiuto di un mattarello, si va a stendere il preparato, raggiungendo lo spessore di circa un centimetro.

Ora si è pronti per creare i biscotti!

Grazie a degli stampini si possono creare le forme più ricercate, dalle stelline per natale agli omini pan di zenzero; questi ultimi poi sono i protagonisti di questa ricetta.

Ritagliare con lo stampino l’impasto ottenuto, e disporre su una teglia coperta da carta da forno gli omini.
Si inforna il tutto e lo si lascia cuocere per 7/10 minuti circa a 200°.
A fine cottura è consigliabile lasciarli sfreddare su una griglia, per poi passare alla fase della decorazione.

Con glassa e confettini colorati siamo pronti a vestire e far sorridere i nostri biscottini Pan di Zenzero!

Difficoltà: Media

Tempo di Cottura: 7/10 minuti circa.

Tempo di Preparazione: 45/50 minuti + 60 minuti di riposo in frigorifero.

Tai-chi: cos’è e perchè fa bene

Numerosissime sono le attività che si presentano agli occhi di chi vuole recuperare relax e benessere. Oggi parliamo di una attività che nell’ultimo periodo sta sempre più prendendo piede, ovvero il tai-chi. Questa disciplina di fatto rappresentava l’allenamento dei guerrieri cinesi che già 500 anni fa cercavano in questa attività concentrazione ed equilibrio. Ma entriamo più nel dettaglio. Continua la lettura di Tai-chi: cos’è e perchè fa bene